Si avvisano i cittadini che, essendo scaduto il contratto con la ditta affidataria, nella prospettiva dell’affidamento del servizio gestione dell’illuminazione votiva nel Cimitero, così come previsto nella delibera della Commissione Straordinaria n.25 del 14.03.2018 avente ad oggetto “tariffe cimiteriali anno 2018”,  l’importo del canone annuale di euro 21,65 (iva compresa) per singola lampada dovrà essere versato direttamente al Comune, tramite bollettino postale, disponibile presso l’ufficio amministrativo del Cimitero, oppure tramite bollettino postale generico, sul C/C n. 19008846 intestato al Comune di Scafati-Servizio di Tesoreria, specificando nella causale 1) canone annuale lampada votiva; 2) nome e cognome  del defunto con data decesso; 3) ubicazione (n. e sezione sepoltura, oppure n. loculo e porticato, oppure intestazione cappella)”. Si precisa che, fino al nuovo affidamento del servizio, si potranno pagare soltanto i canoni per i contratti già registrati. Per motivi amministrativi, si chiede agli utenti di consegnare presso l’ufficio cimiteriale copia della ricevuta di pagamento, comprensiva di tutti i dati specificati nella causale.

It's only fair to share...Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin