bar

Una quarantina di tufosi napoletani si sono scagliati contro il Caffè Oro Bianco, notoriamente conosciuto come locale frequentato da tifosi dell’Hellas. I clienti e il titolare Alan Ceruti si sono chiusi dentro mentre gli aggressori con spranghe e coltelli si accanivano contro le vetrate e i tavolini. All’interno anche alcuni bambini che aspettavano la partita dell’Hellas con i genitori. Sul posto poco dopo le 15 è arrivata la Polizia.

It's only fair to share...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn